Paziente sottoposto a scansione TC

Cos'è una TAC?

La tomografia computerizzata o TC utilizza speciali apparecchiature a raggi X per produrre dati di immagine del corpo da diverse angolazioni. Utilizza un computer per elaborare le informazioni e mostrare una sezione trasversale di organi e tessuti del corpo.

L'imaging TC è utile perché mostra diversi tipi di tessuti, inclusi tessuti molli, polmoni, ossa e vasi sanguigni. Le scansioni TC possono produrre immagini chiare e di alta qualità delle strutture interne del corpo.

Utilizzando attrezzature specializzate per creare scansioni TC del corpo, gli operatori sanitari possono facilmente diagnosticare varie condizioni di salute come malattie cardiache, cancro, malattie infettive, traumi e problemi muscolo-scheletrici.

Lo scanner CT è una macchina di forma quadrata con un grande foro al centro. La procedura richiede che il paziente rimanga sdraiato sul lettino. Di solito, il tavolo può muoversi su e giù e scivolare dentro e fuori dal buco.

La macchina ha un tubo a raggi X sul gantry che si muove intorno al corpo del paziente per produrre le immagini. Molto spesso, la macchina emette ronzii e clic mentre il tavolo si muove. Sebbene gli operatori sanitari possano vedere e parlare al paziente, lui o lei è solo nella stanza durante il processo diagnostico.

Gli operatori sanitari istruiscono i pazienti a indossare abiti larghi e comodi per gli esami TC. Gli oggetti metallici possono influire gravemente sull'immagine. Ecco perché i pazienti non devono indossare abiti con cerniere e bottoni a pressione.

Un medico può anche chiedere al paziente di rimuovere occhiali, gioielli, forcine per capelli, apparecchi acustici e lavori dentali rimovibili. Tuttavia, di solito dipende dalla parte del corpo che verrà sottoposta alla procedura di scansione.

Allo stesso modo, un paziente non deve bere o mangiare nulla una delle due ore prima del test diagnostico. Le donne, in particolare, dovrebbero informare il medico della sua gravidanza. Le scansioni TC non sono adatte alle donne in gravidanza perché le radiazioni ionizzanti possono influenzare in modo significativo il feto in via di sviluppo.

Come funziona?

In molti modi, le scansioni TC funzionano in modo molto simile agli altri esami a raggi X. La procedura prevede il passaggio di una quantità piccola e controllata di radiazioni a raggi X attraverso il corpo e diversi organi la assorbono a velocità diverse.

Un'immagine della struttura interna del corpo viene catturata con l'uso di una speciale pellicola che assorbe i raggi X. Con le scansioni TC, la pellicola viene sostituita da un'ampia gamma di rilevatori, in grado di misurare con precisione i profili radiografici.

C'è un portale rotante all'interno dello scanner CT, che ha un tubo a raggi X su un lato e un rilevatore sull'altro. Il rilevatore e il tubo a raggi X effettuano una rotazione di 360 gradi per far passare i raggi X attraverso il corpo del paziente.

Il rilevatore registra circa mille profili o immagini ad ogni rotazione. Ogni immagine viene ricostruita da un computer in un'immagine 2D della sezione scansionata dalla macchina.

In genere, la procedura prevede l'uso di più computer per controllare l'intero sistema CT. Quando i pezzi dell'immagine vengono riassemblati dal computer, il risultato è una visione dettagliata e multidimensionale di alta qualità della struttura interna del corpo.

TC spirale

La TC spirale o elicoidale è un nuovo metodo che ha migliorato l'accuratezza della tomografia computerizzata per varie condizioni di salute. L'angiografia TC spirale è una nuova tecnica vascolare. È un metodo non invasivo e conveniente rispetto all'angiografia tradizionale che consente agli operatori sanitari di visualizzare i vasi sanguigni senza la necessità di procedure invasive.

Quando si tratta di Spiral CT, il lettino avanza attraverso lo scanner a una velocità costante e il tubo a raggi X ruota attorno al paziente. Lo scopo è tracciare un percorso a spirale attraverso il paziente e raccogliere dati continui senza complicazioni tra le immagini.

Spiral CT ha perfezionamenti nella tecnologia del rivelatore che supportano l'acquisizione di immagini di alta qualità e più rapida con una ridotta esposizione alle radiazioni. Attualmente, le lattine CT a spirale sono spesso chiamate TC multirilevatore.

La macchina fornisce scansioni più veloci e immagini ad alta risoluzione. Utilizzando uno scanner TC a 16 sezioni, un professionista della salute può produrre 32 sezioni di immagini in un secondo. In parole semplici, un medico può ottenere una singola scansione a spirale durante una singola apnea.

Pertanto, consente al medico di eseguire la scansione dell'addome o del torace in meno di 10 secondi. L'alta velocità è utile per diagnosi accurate, specialmente in pazienti critici, pediatrici e anziani.

La TC multi-rivelatore può facilitare con successo diverse applicazioni come l'angiografia TC. Un medico non è in grado di rilevare piccole lesioni con la TC convenzionale perché il paziente respira in modo diverso durante le scansioni e la macchina può non rilevare le lesioni a causa della spaziatura ineguale tra le scansioni. Al contrario, la velocità di rilevamento della lesione è aumentata dalla velocità della scansione TC spirale.

Breve storia

Conosciute anche come scansione CAT, le scansioni TC hanno una storia incredibile. Nel 1972, Godfrey Hounsfield, un ingegnere britannico presso i laboratori EMI, in Inghilterra Allan Cormack della Tuff University, inventò la TC.

Hanno compiuto notevoli sforzi per sviluppare una macchina per la scansione TC di alta qualità. Sia Cormack che Hounsfield hanno ricevuto il Premio Nobel per la Pace per i loro sforzi per far progredire il campo medico.

I primi scanner TC furono installati da ospedali e cliniche tra il 1974 e il 1976. È importante sapere che il sistema originale era progettato per produrre immagini della testa. Tuttavia, nel giro di pochi anni, gli scienziati hanno sviluppato scanner TC in grado di scansionare l'intero corpo. Nel 1980, gli scanner CT divennero disponibili in tutto il mondo.

Oggi ci sono più di 6.000 scanner CT negli Stati Uniti e 30.000 macchine installate in diversi paesi del mondo. Ad ogni modo, Hounsfield ha sviluppato il primo scanner CT nel suo laboratorio alla EMI.

La macchina impiegherebbe alcune ore per acquisire i dati per una singola fetta o immagine. Ci vorrebbero diversi giorni per ricostruire un'immagine dai dati acquisiti. Attualmente, disponiamo di macchine di scansione TC avanzate e ad alta velocità in grado di raccogliere 4 sezioni di dati in meno di 350 ms e ricostruire le immagini dai dati acquisiti in un secondo.

Ad esempio, le macchine moderne possono scansionare l'intero torace o l'addome in meno di 5 secondi. Negli ultimi due decenni, gli scienziati hanno compiuto sforzi significativi per migliorare la velocità, l'efficienza e l'affidabilità del sistema. I sistemi avanzati di oggi possono produrre immagini ad alta risoluzione in pochi secondi.

Le macchine di scansione TC ad alta velocità consentono di produrre più immagini anatomiche in meno tempo. Una scansione più rapida aiuta i medici a facilitare i pazienti ed eliminare gli artefatti dal movimento del paziente.

Oggi, i medici possono eseguire esami TC rapidi in un modo più amichevole per il paziente. Gli scienziati stanno lavorando per far avanzare ulteriormente i sistemi di scansione TC per produrre immagini ad alta risoluzione. Lo scopo è ridurre la quantità di radiazioni a raggi X e semplificare il processo di diagnosi.

Principali casi d'uso

Poiché uno scanner CT fornisce viste in sezione trasversale dettagliate e ad alta risoluzione di diversi tessuti, è lo strumento migliore per gli operatori sanitari per studiare il torace e l'addome. Studi di ricerca hanno evidenziato che la TC è uno strumento efficace per diagnosticare il cancro, compreso il cancro al fegato, ai polmoni e al pancreas.

L'immagine prodotta dalla macchina consente al medico di confermare la presenza di lesioni e tumori. La macchina produce immagini di alta qualità che consentono a un professionista di misurare le dimensioni, identificare la posizione e determinare l'interazione del tumore con i tessuti vicini.

I medici utilizzano gli esami TC per pianificare e somministrare la radioterapia per i tumori. È anche utile per guidare le biopsie e le procedure chirurgiche minimamente invasive. La ricerca mostra che le scansioni TC sono utili nella pianificazione dell'intervento chirurgico e nella previsione della rispettabilità chirurgica.

Inoltre, può mostrare chiaramente ossa e tessuti molto piccoli, inclusi muscoli e vasi sanguigni. Pertanto, rende il dispositivo inestimabile per gli operatori sanitari nella diagnosi e nel trattamento di problemi alla colonna vertebrale, lesioni al braccio, alle mani e ai piedi. Inoltre, può produrre immagini di strutture scheletriche.

Gli operatori sanitari utilizzano le immagini TC per misurare la densità minerale delle ossa per rilevare l'osteoporosi. Quando si tratta di casi di trauma, le scansioni TC possono identificare lesioni agli organi interni, come reni, fegato e milza.

Molti centri e cliniche per traumi da shock hanno installato scanner TC al pronto soccorso. La TC svolge anche un ruolo chiave nella rilevazione, diagnosi, analisi e trattamento delle malattie vascolari. Pertanto, aiuta un medico a creare un piano di trattamento per ictus e insufficienza renale.

Differenze rispetto a X-Ray

Gli operatori sanitari utilizzano i raggi X per rilevare anomalie nei tessuti duri, come fratture e lussazioni ossee. I raggi X sono utili anche per rilevare altre malattie come la polmonite e il cancro.

Al contrario, la TC è una macchina o tecnologia avanzata utilizzata per diagnosticare problemi nei tessuti molli. La TC utilizza sia immagini a raggi X delle strutture interne del corpo che un computer per produrre immagini ad alta risoluzione.

Inoltre, le macchine a raggi X non possono diagnosticare i tessuti molli, i danni muscolari e altri organi interni del corpo. Le macchine a raggi X producono immagini 3D del corpo mentre le macchine di scansione TC producono immagini 3D delle strutture interne del corpo.

In generale, i medici utilizzano le scansioni TC per produrre immagini più chiare e di alta qualità delle strutture corporee. Lo scopo è diagnosticare anomalie, come fratture, malattie, infiammazioni, dolori e altre malattie.

Esistono diversi tipi di macchine utilizzate per diagnosticare le condizioni di salute. Tuttavia, i più comuni sono le macchine per la scansione a raggi X e TC. Radiologi e medici di solito supervisionano il processo di diagnosi.

Tieni presente che Wilhelm Rontgen ha sviluppato la prima macchina a raggi X nel 1895, mentre Allan Cormack e Godfrey Hounsfield hanno inventato la macchina per la TAC nel 1972. Le macchine a raggi X utilizzano le onde radio per generare immagini del corpo.

Le onde attraversano il corpo e rimbalzano sulla macchina per generare immagini 2D. La TC, d'altra parte, è un tipo avanzato di macchina a raggi X che produce immagini 3D del corpo scansionato. Produce più immagini a raggi X che possono essere visualizzate su un computer.

Confronto affiancato di scansioni TC e raggi X.
La macchina per la scansione TC è stata inventata nel 1972.La macchina a raggi X è stata inventata nel 1895.
La scansione TC è una macchina o un processo a raggi X avanzato che fornisce immagini più dettagliate delle strutture interne del corpo. Può produrre immagini ad alta risoluzione di tessuti molli che non possono essere generate con una macchina a raggi X.Utilizza onde radio o luminose come radiazione per la scansione delle strutture interne del corpo. La macchina rileva anomalie interne, come fratture, lussazioni ossee, polmonite, tumori e infezioni polmonari.
La macchina genera immagini tridimensionali utilizzando un computer.La macchina produce immagini bidimensionali.
È una macchina costosa perché utilizzava raggi X a 360 gradi per produrre immagini potenti.È una macchina economica e facilmente accessibile. La macchina potrebbe non produrre immagini accurate di lesioni interne.
La TC utilizza un piccolo numero di raggi X per produrre immagini ad alta risoluzione. L'intensità della radiazione non è elevata. Non è facilmente disponibile nei piccoli ospedali e cliniche.La procedura richiede maggiori precauzioni perché le radiazioni possono causare danni. È ampiamente disponibile in quasi tutti gli ospedali e le cliniche.

Come vengono conservati?

La ricerca mostra che le immagini TC sono archiviate su un disco rigido, CD, DVD o qualsiasi altro supporto di memorizzazione. La memorizzazione delle immagini TC, in generale, è nota come archiviazione. Le immagini TC vengono archiviate e salvate su un disco rigido in modo che un medico possa riutilizzarle in un secondo momento.

Un professionista della salute può stampare le immagini sulla pellicola. Un medico può anche salvare le immagini su un CD-ROM e un DVD-ROM. Poiché i file di dati non elaborati sono grandi e occupano molto spazio sul disco, un professionista della salute può conservarli per un periodo di tempo limitato.

Le macchine per la scansione TC utilizzano un computer specializzato dotato di un potente disco rigido per memorizzare una quantità significativa di dati grezzi che possono essere trasformati in immagini. È essenziale sapere che un medico può salvare le immagini elettronicamente a causa delle loro piccole dimensioni. Allo stesso modo, le immagini possono essere archiviate su dischi rigidi esterni e dischi ottici magnetici.

Perché una TAC è in bianco e nero?

Il motivo principale alla base di ciò è che le macchine per la scansione TC utilizzano i raggi X. Un'immagine prodotta dalla macchina per la TAC mostra che le ossa sono bianche e l'aria è nera. Sebbene le immagini siano simili ai raggi X, sono più dettagliate e ad alta risoluzione. Inoltre, un esame TC utilizzato per i tessuti molli produce sfumature di grigio sulla scansione.

Inoltre, la macchina a raggi X applica la radiazione con un movimento circolare con rilevatori di immagini sul lato opposto del corpo del paziente. La macchina ricostruisce le fette di tessuto e le visualizza su una matrice in scala di grigi.

I tessuti come l'acqua e l'aria hanno livelli di attenuazione inferiori, il che significa che la macchina li visualizzerà come scuri, mentre le ossa hanno livelli di attenuazione elevati e la macchina li visualizzerà come luminosi.

Inoltre, le scansioni TC creano immagini delle strutture interne del corpo in diverse tonalità di bianco e nero. Il motivo è che diversi tessuti assorbono diversi livelli di radiazioni. Ad esempio, le ossa contengono un contenuto di calcio che assorbe livelli più elevati di radiazioni. Ecco perché le ossa appaiono bianche sulla TC.

Radiazione in una TAC

A differenza della risonanza magnetica, le scansioni TC utilizzano radiazioni a raggi X note come radiazioni ionizzanti che possono causare danni alle strutture interne del corpo. La ricerca mostra che le radiazioni ionizzanti utilizzate nella TC possono persino danneggiare le cellule e il DNA. Può anche danneggiare la cellula normale e trasformarla in cancerosa.

Le scansioni TC espongono i pazienti a più radiazioni di raggi X rispetto ad altri strumenti di imaging medico. Ad esempio, ci sono 100-200 raggi X in una singola scansione TC del torace. Sebbene sembri una piccola quantità di radiazioni, può danneggiare in modo significativo le strutture interne.

Ricorda, le persone sono solitamente esposte a radiazioni ionizzanti naturali prodotte da materiali radioattivi nell'atmosfera. Ogni anno, una persona media 3 mSv di radiazioni dall'ambiente circostante.

Allo stesso modo, ogni esame di scansione TC trasmette 1-10 mSv di radiazioni nel corpo del paziente. La quantità di radiazioni dipende dalla scansione della particolare struttura interna del corpo e dalle condizioni di salute del paziente.

Una dose minima di TC eseguita per il torace è di circa 1,5 mSv. Tuttavia, la dose normale per lo stesso esame è 7 mSv. Significa che quando un paziente si sottopone a più scansioni TC, riceve più radiazioni. Un'elevata esposizione può causare danni al corpo e disturbare il meccanismo interno a livello intracellulare, cellulare e tissutale.

Una bassa dose di radiazioni ionizzanti ha minori rischi di sviluppare il cancro. Secondo l'American College of Radiology, un medico non deve eseguire una TAC fino a quando non è necessario o se ci sono benefici per la salute da essa.

Parole finali

A differenza di altre tecniche di imaging medico, la scansione TC offre immagini ad alta risoluzione di diversi tipi di tessuti, come tessuti molli, vasi sanguigni, ossa e polmoni. La scansione TC è una procedura non invasiva e indolore che produce immagini più accurate delle strutture interne del corpo.

Allo stesso modo, la procedura è semplice e veloce e le diagnosi effettuate con la TC possono eliminare la necessità di interventi chirurgici e biopsie chirurgiche. Una macchina per scansione TC è uno strumento efficace per identificare strutture interne normali e anormali.

È uno strumento o un dispositivo utile per gli operatori sanitari per guidare la radioterapia, la chirurgia mininvasiva e le biopsie con ago. La TC è uno strumento di imaging economico per una varietà di problemi clinici.

Inoltre, la TC comporta l'esposizione a radiazioni a raggi X, ma se eseguita correttamente, i rischi sono ridotti. La dose di radiazioni efficace da una procedura di scansione TC è di circa 7-10 mSv. Tuttavia, può ancora causare problemi al paziente.

it_ITItalian