Download e visualizzazione di una scansione TC su Windows

Download e visualizzazione di una scansione TC su Windows

Isacco
/

Roba buona!

Ora che hai un account 3Dicom e hai scaricato senza problemi il software tramite Singular Launcher, è giunto il momento di caricare la tua prima scansione medica nel visualizzatore dicom. Se non hai creato un La mia singolare salute account per operare 3Dicom, è possibile visualizzare l'articolo informativo qui. Ti consigliamo inoltre di consultare anche il nostro precedente articolo su come scaricare il visualizzatore dicom 3Dicom tramite Singular Launcher. Puoi anche leggere l'articolo qui.

Ora hai tutti gli strumenti per iniziare l'analisi dell'immagine medica, iniziamo.

Le scansioni DICOM sono altamente accessibili e possono essere scaricate da diverse fonti da Internet. 3Dicom ti offre anche la piena accessibilità, per caricare il tuo file DICOM personale nel software. Se non hai accesso a un file DICOM oa un'immagine DICOM fornita da luoghi come un istituto medico o educativo, o anche un medico, ci sono una serie di altre posizioni da cui possiamo scaricare le scansioni DICOM.

1. Scarica la tua scansione DICOM

Il sito Web 3Dicom ti ha fornito una serie di scansioni che puoi scaricare GRATUITAMENTE sul tuo dispositivo. Sì, gratis. È possibile accedere a queste scansioni tramite la Libreria DICOM nella scheda "Supporto" oppure è possibile accedervi qui.

Le scansioni DICOM possono anche essere scaricate da numerosi repository Open Source come L'archivio di imaging del cancro (TCIA), L'Istituto nazionale di imaging biomedico e bioingegneria (NIH) o il Dataverse dell'Università di Harvard. Anche altre fonti associate alla radiologia e all'imaging medico possono fornire un file immagine dicom. Queste risorse forniscono una serie di studi DICOM scaricabili; sia gratuiti che a pagamento accompagnati dai metadati DICOM, diverse serie e dalla scansione stessa. Questi saranno in genere una scansione TC, una risonanza magnetica o una scansione PET.

Per facilitare l'accessibilità, utilizzeremo la "Covid19 CT Dicom Image" che si trova nella libreria DICOM sul sito Web 3Dicom.

Una volta effettuato l'accesso alla libreria DICOM, dovremo selezionare la scansione del download. Dopo essere stati indirizzati al file con la scansione DICOM selezionata, dovremo selezionare il download in alto a sinistra.

Si prega di prestare attenzione al tempo di download. Ogni scansione differisce per dimensioni e complessità, quindi sii paziente se il download della scansione richiede un po' di tempo. I download verranno in genere posizionati sul desktop del computer, sul file di download o su OneDrive.

A volte, quando il file immagine dicom viene scaricato, le diverse immagini non saranno in un formato dicom (.dcm) e invece in un formato immagine diverso come .psd, .jpeg o .png. Quando decomprimiamo il file, questo in genere converte il formato del file in un formato di file DICOM.

Se hai designato una posizione specifica sul tuo dispositivo in merito alla posizione in cui verranno posizionati i download, nota dove si trova!

Decomprimere un file su Windows

Una volta che la nostra scansione è stata scaricata su Windows, in genere dovremo estrarre il file se viene scaricato come file ZIP o estensione di file. Questo è solo un modo in cui il tuo computer comprime le dimensioni dei dati dicom e del contenuto dei file, a causa delle grandi dimensioni delle immagini mediche di dicom. Se hai difficoltà a estrarre il file di scansione, abbiamo fornito un video di seguito per guidarti attraverso il processo.

Innanzitutto, dovremo individuare la scansione scaricata. Una volta individuato il file, dovremo estrarre il contenuto. Basta fare clic con il pulsante destro del mouse sul file e selezionare "Estrai tutto". Questo decomprimerà tutto il contenuto del file in una posizione specifica. Se hai ancora problemi con l'estrazione del contenuto, Questo articolo ti guiderà attraverso il semplice processo.

2. Apri 3Dicom tramite Singular Launcher

Una volta scaricata la tua scansione DICOM, ora dobbiamo aprire il software dicom altrimenti non possiamo visualizzare la nostra scansione in 3D! Se è la prima volta che apri 3Dicom, ricorda che viene aperto tramite Singular Launcher. Il Singular Launcher è il nostro gateway per 3Dicom!

3. Importa la tua scansione

L'ultimo passaggio per visualizzare la scansione è l'importazione del file dicom in 3Dicom. Questo passaggio è molto semplice e abbiamo reso questo processo il più semplice possibile. L'unica cosa che devi ricordare è dove hai salvato il file che è stato scaricato e poi estratto (se applicabile).

Innanzitutto, dobbiamo selezionare il pulsante "Importa Dicom" in alto a destra. Una volta selezionato, apparirà una finestra a discesa che mostra tutte le cartelle del tuo computer e le posizioni dei file. Ecco perché è importante ricordare dove hai salvato il file di scansione!

Una volta individuata la cartella di scansione, fai semplicemente clic su di essa e premi ok. A seconda delle dimensioni della scansione e del numero di sezioni, il tempo di elaborazione dell'immagine all'interno del visualizzatore dicom sarà diverso, tuttavia questo processo è molto veloce ed efficiente. Potresti anche avere diverse serie da selezionare. Questi si troveranno nella scheda della serie una volta selezionata la scansione.

Ora hai importato con successo la tua prima scansione DICOM in assoluto. Facile vero?

Se riscontri problemi durante il caricamento in una scansione, cosa rara, assicurati che la scansione che hai scaricato non sia danneggiata o scaduta. Anche le scansioni caricate devono essere decompresse prima dell'importazione nel software dicom.

Se ancora non riesci a caricare la scansione, per favore presentare un ticket di supporto qui.

Sei in movimento! Ora hai tutti gli strumenti per iniziare la tua analisi anatomica completa. Continuiamo a muoverci e scopriamo come aggiornare le impostazioni del tuo account e reimpostare la tua password!

it_ITItalian