strumento poligono (2)

3Dicom Pro – Strumenti di misurazione 2D per scansioni TC/MRI

Sei un paziente che ha avuto di recente una tomografia computerizzata (TC) o una risonanza magnetica (MRI)? Sei un medico alla ricerca di un modo per educare i tuoi pazienti sulla loro anatomia interna? È probabile che se utilizzi scansioni TC o MRI per acquisire immagini dell'anatomia interna, desideri essere in grado di misurare una particolare anatomia.

Le scansioni TC e MRI sono in genere prese come una serie di immagini che vengono archiviate in uno speciale formato medico chiamato DICOM, acronimo di Digital Imaging and COMmunication in Medicine, che contiene un'enorme quantità di metadati. Tra questi dati c'è l'attributo Slice Thickness che fornisce al software di visualizzazione DICOM come 3Dicom la scala con cui convertire le sezioni standard di 512×512 pixel in millimetri (e altre unità di misura standard) in modo molto accurato.

Inoltre, l'attributo dello spessore della sezione memorizzato nei file DICOM fornisce la terza dimensione richiesta per convertire la serie di sezioni 2D in un accurato modello volumetrico 3D renderizzato. 3Dicom Lite, insieme ai livelli premium di Pro & Chirurgico, fornisce per impostazione predefinita un modello renderizzato del volume 3D che utilizza questi attributi insieme a numerosi metodi ridondanti per garantire che sia reso con precisione.

In 3Dicom Lite, gli strumenti di misurazione 2D sono disponibili solo durante la visualizzazione dei tradizionali 3 piani ortogonali, sagittale (da lato a lato), coronale (dalla parte anteriore a quella posteriore) e assiale (dall'alto verso il basso). Come mostrato nel video qui sotto, una volta caricata una scansione compatibile, è sufficiente visualizzare a schermo intero la vista 2D preferita dal pannello di destra per abilitare gli strumenti di misurazione nel pannello di sinistra nella scheda "Misura".

Espandendo queste misurazioni 2D, 3Dicom Pro & Surgical sono attualmente in fase di beta test per l'implementazione di strumenti di misurazione 3D, che consentono di aggiungere due punti in aree diverse del modello 3D o su sezioni 2D separate e la distanza totale e angoli misurati.

Al momento in cui scriviamo, sebbene questi strumenti di misurazione siano stati strenuamente testati dal nostro team interno di assicurazione della qualità, 3Dicom non è approvato a livello diagnostico e tutte le misurazioni devono essere utilizzate come stime e solo a scopo di visualizzazione e didattici. Attualmente stiamo richiedendo la certificazione completa FDA e TGA per la suite di prodotti 3Dicom Viewer.

Tieni presente che questo blog è puramente per scopi educativi e di marketing e non pretende di essere un consiglio medico. 3Dicom è attualmente registrato come dispositivo di visualizzazione di classe 1 TGA e non è approvato per scopi diagnostici.

Condividi questo articolo:
it_ITItalian